Tipi di sushi: la guida definitiva di Sushiko

Nigiri, hosomaki, gunkan… Quanti tipi di sushi esistono? Se quando cerchi di ripetere a memoria il menu del ristorante giapponese te ne manca sempre qualcuno all’appello, sei nel posto giusto!

Ma andiamo con ordine e partiamo dall’inizio: cos’è il sushi? È un piatto tipico della cucina giapponese, che si presenta con una base di riso accompagnata da pesce fresco, verdure o uova di pesce e alghe nori.

Per prepararlo bisogna essere dei veri maestri e conoscere la tecnica di cottura del riso, il taglio del pesce e la composizione del piatto. Ed è proprio quest’ultima a fare la differenza: il riso è arrotolato intorno al pesce o ha l’aspetto di una polpetta?

L’alga c’è? E se c’è, avvolge il riso in un abbraccio o sembra più un cono gelato? Continua a leggere e impara a riconoscere le diverse forme del sushi!

Tipi di sushi: scoprili tutti!

Per orientarci meglio, possiamo distinguere 3+1 preparazioni del sushi, che si differenziano in base agli ingredienti utilizzati e a come si combinano tra loro. Proviamo a imparare tutti i nomi del sushi?

Sushi con alga

Se ti diciamo “sushi”, sicuramente pensi a dei rotolini di riso, ripieni di pesce e avvolti in un’alga. E fai bene! Come vedremo tra poco ne esistono anche altre tipologie, ma il sushi con l’alga nori è quello più conosciuto: ecco tutte le sue varianti!

 

Hosomaki

sushi hosamaki foto

Sono rotolini di riso ripieni di pesce o di verdura, avvolti in una foglia di alga nori. Di piccole dimensioni, sono l’ideale per chi mangia il sushi per la prima volta.

tipi di sushi con immagini

 

Futomaki

sushi futomaki foto

Roll di sushi di dimensioni più grandi rispetto all’hosomaki, con un ripieno di tre o quattro ingredienti. Insomma, è il sushi per i veri affamati!

 

Gunkan

gunkan sushi con alga nori e uova di pesce

In questo tipo di sushi l’alga nori avvolge una polpetta di riso, su cui si posano gli altri ingredienti, come le uova di pesce o la tartare di salmone. A tenere insieme tutto, invece dell’alga, puoi anche trovare una fettina di cetriolo, ma in ogni caso quando ordini il gunkan è importante tenere a mente una cosa: mangialo in un solo boccone, per non far cadere nulla!

 

Temaki

sushi temaki con foglia di alga nori arrotolata a forma di cono e salmone

È una foglia di alga nori arrotolata a forma di cono, ripiena di diversi ingredienti. Se sei alle prime armi con le bacchette, è il piatto che fa per te: puoi mangiarlo con le mani!

 

Onigiri

sushi onigiri ripieno di salmone foto

È un triangolo di riso con un cuore ripieno, di solito composto da salmone o tonno: in pratica una polpetta di riso! La striscia di alga nori invece è lì per due motivi: primo perché è buona, e poi perché così non ti sporchi le mani mentre lo mangi!

 

Sushi senza alga

Non tutte le ciambelle escono col buco e non tutti i tipi di sushi hanno l’alga: scopri quali sono!

 

Nigiri

sushi nigiri con fettina di salmone sopra

È una pallina ovale di riso, modellata a mano, con una fettina di pesce sopra. Di solito si tratta di salmone, orata, tonno, anguilla, polpo, calamaro, granchio, gambero o anche di frittata. Il segreto per gustare il nigiri al meglio? Intingerlo nella salsa di soia, ma attenzione: solo dalla parte del pesce!

 

Uramaki

urakami con pesce e alga al centro foto

Per ricordartelo meglio, puoi immaginarlo come un sushi invertito. L’alga e il pesce sono al centro, mentre i rotolini di riso li avvolgono. La farcitura può essere di tonno, salmone, gambero, granchio, formaggio tipo philadelphia, ma anche di frutta e verdura: le varianti sono tantissime, hai solo l’imbarazzo della scelta!

 

Chirashi

chirashi sushi foto

In questo caso il riso è servito in una ciotola e ricoperto da pesce crudo, molluschi e verdure. Il bello del chirashi? Scegliere la combinazione perfetta di ogni boccone!

 

Sushi senza riso

Anche se non è la definizione più corretta per riferirsi al sashimi, è comunque un buon modo per tenerlo a mente!

 

Sashimi

sushi e sashimi foto

Si tratta di pesce fresco tagliato in fette sottilissime (lo spessore deve essere di circa mezzo centimetro). È uno dei piatti più raffinati della cucina giapponese: perfetto per darsi un tono da vero estimatore di sushi al ristorante giapponese!

 

Sushi senza pesce crudo e sushi fritto

sushi con pesce cotto in tempura

Se pensavi che il sushi fosse solo pesce crudo, ti sbagli. Di tutti i tipi di sushi che abbiamo appena visto insieme, esistono anche delle varianti con pesce scottato e, per i più golosi, il sushi fritto, o meglio, in tempura.
Verdure, calamari, gamberi, granchi e tante altre varietà di pesce, vengono ricoperti di pastella e fritti nell’olio bollente. Il risultato è una frittura croccante e leggera.

 

E adesso?

Ora che sai tutto, ma proprio tutto sui tipi di sushi che puoi trovare al ristorante giapponese, non avrai più nessun problema a riconoscerli!

E quando ti serve un ripasso veloce, dai un’occhiata ai Menu Infinity di Sushiko!

Indirizzo:

Via Giacomo Leopardi 3/B – Zanè (VI), Italia

Contatti:

Telefono: +39.0445.367720

Orari:

Lun – Dom
12.00 – 15.00
19.00 – 23.00

calorie sushi